SERVIZIO COACHING

Le schede di allenamento preimpostate hanno sicuramente una loro funzionalità. Così come le diete rigide. Sfuggono però ad uno dei principi cardine: L’INDIVIDUALITA‘.

Questo cosa significa?

Significa semplicemente che TU SEI TU e che un allenamento adatto a “tizio”, possa rivelarsi inadatto a te! Bisogna considerare come l’approccio debba quindi essere diverso a seconda di chi e del perchè lo pratica. Per questo cerchiamo di conoscere a fondo tutto ciò che ti riguarda mettendo a punto un programma su misura. Proprio come un sarto cuce un vestito su misura, noi impostiamo il tuo programma. Alimentare e Sportivo (nei limiti delle possibilità).


CHE COSA INCLUDE IL SERVIZIO DI COACHING.

Avrai sicuramente letto che utilizziamo dei template in cui tutto è personalizzato in base al cliente. Ma nello specifico in cosa consiste tutto ciò? Riteniamo fondamentale mostrarti un’anteprima di ciò che offriamo, in modo che tu possa valutare al meglio se affidarti a noi.
Le applicazioni per smartphone su cui si basa il coaching sono:

  • FatSecret: in cui ti chiediamo di segnare ciò che mangi;
  • Google Fogli: con cui puoi aprire e modificare i fogli da noi forniti.

Devo segnare tutti i giorni quello che mangio?”. Non necessariamente.
Frequenza e precisione del tracking dipendono da vari fattori tra cui: la tua disponibilità (quanti giorni ti senti di tracciare?); la tua precisione (quanto accuratamente puoi rispettare gli obiettivi?); i tuoi obiettivi (a che genere di fisico aspiri? In quanto tempo desideri ottenerlo?).

Si tratta sempre di trovare il giusto compromesso tra ciò che si è disposti a fare e ciò che si vuole ottenere.

Struttura dei fogli di calcolo.

 Diario.

Il primo foglio è un diario in cui chiediamo al cliente di segnare (caselle bianche) il peso giornaliero ed i macronutrienti giornalieri (Figura 1), tracciati mediante apposita applicazione.

Andamento settimanale

Figura 1 – L’immagine riporta l’esempio della nostra tabella di tracking settimanale.
Alla fine della settimana i valori medi vengono trasferiti nella tabella riaggregata dello storico.

Non è obbligatorio segnare i dati tutti i giorni, ma più dati fornisci, meglio riusciremo a comprendere la situazione e di conseguenza migliori saranno le decisioni che prenderemo.

Gli obiettivi nutrizionali vengono assegnati settimanalmente (Figura 2), in modo da poter intervenire subito qualora vi fosse la necessità di variare le calorie o far fronte a eventi inaspettati (vacanze, cene fuori, settimane di inattività, ecc.).

Figura 2 – L’immagine mostra le tabelle relative alle informazioni base del cliente e dell’assegnazione dei relativi
obiettivi nutrizionali settimanali.

Pasti.

Per chi avesse grosse difficoltà nell’organizzazione della giornata possiamo suggerire una ripartizione di macro-nutrienti per pasto in base alle varie giornate tipo.

Circonferenze.

Qui chiediamo di segnare le circonferenze indicata. La frequenza tipica di misurazione è di 1 volta al mese, ma la  può variare in base alla fase affrontata nel mesociclo (minicut, massa, ecc.).

Storico e Grafico dell’andamento.

Potrai visualizzare una tabella aggregata del tuo percorso (storico dei dati) contenente i dati settimanali di calorie, macro-nutrienti e variazioni del peso. Il tutto correlato con un grafico di riepilogo (Figura 3) dell’andamento di calorie e peso nelle settimane. L’immagine seguente mostra un esempio del grafico.

Figura 3 – Il grafico riporta l’andamento di calorie e peso relativo ad una mia fase di dimagrimento.
È possibile osservare come, nonostante le calorie siano gradualmente tornate a salire (da 2100 a 2900),
il peso non abbia subito variazioni significative.

Allenamento.

Nella scheda di allenamento, ogni esercizio è corredato di link a video youtube (cliccabile direttamente da foglio), note di esecuzione e tecniche metaboliche (dove necessario), serie, ripetizioni e recuperi personalizzati in base agli obiettivi (Figura 4).

Figura 4 – Estratto di un programma di allenamento full body suddiviso in 3 sessioni settimanali.
In ordine di colonna, da sinistra a destra troviamo: gruppo muscolare target, esercizio specifico con link cliccabile, eventuale tecnica metabolica, note di esecuzione, recupero, serie e ripetizioni.

Ti chiederemo solamente di indicare i carichi, ripetizioni eseguite (non è necessario che tu le indichi subito durante gli allenamenti, l’importante è che siano tutti presenti prima del check-in) al fine di una valutazione settimanale (Figura 5).

Figura 5 – La tabella riporta un esempio compilato dal cliente, di una sessione di allenamento.

Come per gli obiettivi nutrizionali, anche l’allenamento è soggetto a modifiche settimanali qualora lo ritenessimo opportuno.

La durata del programma è totalmente individuale. Ci sono clienti che riescono a progredire bene e quindi mantengono la struttura della scheda anche per un anno consecutivo (con variazioni a esercizi e/o ripetizioni). Altri invece, necessitano di stimoli differenti e di conseguenza la loro scheda viene modificata ogni 4-6 settimane. Tutto questo viene stabilito insieme al cliente, tenendo sempre ben presente però che, la progressione su un esercizio richiede un minimo di tempo di valutazione. Non riteniamo produttivo cambiare costantemente programma senza un buon motivo per farlo. Per valutare le progressioni settimanali viene automaticamente compilata una colonna dei progressi su carichi e ripetizioni settimanale per confrontare la prestazione media in ogni esercizio.

Alla consegna del programma ti invieremo un video di spiegazione inerente alle scelte effettuate per l’impostazione della tua scheda. Tipicamente la durata del video va da un minimo di 5 minuti (per i clienti ormai entrati nei nostri meccanismi di coaching), a 20-25 minuti (nel caso in cui siano necessarie spiegazioni dettagliate, nel caso ad esempio di nuovi clienti).

FatSecret.

Anche se non forniamo piani nutrizionali, riceverai informazioni dettagliate su come strutturare da te un piano in linea con gli obiettivi nutrizionali assegnati e le tue preferenze personali. Qualora riscontrassi delle difficoltà non devi comunque preoccuparti, ti forniremo indicazioni “strada facendo” accedendo al tuo diario FatSecret per vedere esattamente cosa mangi quotidianamente.

Check-In Settimanale.

Per il check-in settimanale ti chiediamo di:

  • Inviarci un resoconto video o audio dettagliato sulla settimana appena trascorsa;
  • Aggiornare tutti i dati settimanali, sui fogli di calcolo sopra descritti (macro-nutrienti, peso corporeo, carichi e ripetizioni degli allenamenti svolti, circonferenze e/o foto quando richiesto)

Entro 48 ore riceverai un feedback video di risposta, con valutazione della settimana e spiegazione delle eventuali modifiche apportate a programma.

Supporto costante tramite WhatsApp.

Ti forniremo il nostro numero di telefono per:

  • Inviare i video degli esercizi eseguiti e ricevere una valutazione tecnica durante la settimana;
  • Comunicare sensazioni, dubbi e problematiche riguardanti gli allenamenti o gli obiettivi assegnati;
  • Ricevere comunicazioni riguardanti i check-in e altro.

Il supporto WhatsApp è NO-LIMITS, quindi potrai scriverci quando e quanto vuoi. L’unica cosa che chiediamo è di farlo esclusivamente tramite messaggio di testo. Questo per due motivi:

  1. Sono molto più sintetici degli audio (spesso un audio di 3 min si traduce in 2 righe di testo);
  2. Se rispondiamo mentre siamo in giro è più comodo poter leggere che dover ascoltare.

Requisiti minimi per iniziare

E’ necessaria una minima conoscenza dell’allenamento con i pesi. Qualora non avessi mai eseguito uno squat o un affondo ti consigliamo, prima di affidarti a noi, di apprendere i “movimenti base” seguito da un’istruttore della palestra in cui ti alleni. Non è necessario conoscere tutti gli esercizi e le relative varianti, ma riteniamo che la conoscenza dei pattern motori di base e la capacità di apprendere nuovi esercizi senza troppe difficoltà, sia necessaria per affidarsi a un coach online.

E’ utile avere una certa dimestichezza con la lettura delle tabelle nutrizionali o con il tracking dei nutrienti tramite app. Una certa abitudine a pesare gli alimenti è ovviamente richiesta per poter tracciare con precisione i pasti.

Non c’è un limite d’età per il coaching. Sappiamo però che rappresenta, in linea generale, un’investimento importante per studenti e ragazzi sotto i 20 anni (che non lavorano). Ci riserviamo quindi la possibilità di capire se, il servizio da noi offerto, possa rappresentare per te una spesa ragionevole o al contrario ingestibile. Nel secondo caso saremo noi stessi a consigliarti di rimandare l’esperienza di qualche mese.

Motivazione e disponibilità al lavoro, sono qualità fondamentali. Indipendentemente dai tuoi obiettivi futuri, noi investiamo il 100% delle nostre energie nel supportare il cliente durante il coaching. Pretendiamo quindi altrettanto impegno da parte sua. Il dettaglio con cui fornirai i dati iniziali ci permetterà di capire quanto sia importante per te intraprendere questo percorso.


Se il tuo obiettivo è quindi reale e motivato, ti invito a compilare l’apposito modulo proposto. Il nostro percorso insieme inizia ora. Ti aspetto!

Clicca sull’immagine e compila il modulo relativo al coaching VeryFitnessPeople.

INFORMO CHE, AL FINE DI GARANTIRE RISULTATI CONCRETI ALLA CLIENTELA, SEGUO ATTUALMENTE UN NUMERO DI CLIENTI LIMITATO!